Cronaca

Genova: arrestati tre fratelli albanesi, spacciavano cocaina nel centro storico

sequestro droga3

Genova. Gli agenti del Commissariato Centro della polizia di stato, durante un controllo  per contrastare lo spaccio di droga tra la movida genovese, hanno arrestato tre fratelli albanesi tra i venti e i trent’anni pregiudicati.

Uno di loro era già agli arresti domiciliari, mentre un altro aveva già una condanna da espulsione giudiziaria.

La polizia aveva già identificato i tre spacciatori come gli artefici del rifornimento di cocaina per i ragazzi durante le serate nel centro storico.

Ieri, a poche ore  dalla serata di divertimento del venerdì,  i poliziotti hanno deciso di intervenire presso il loro domicilio, trovando cocaina,  per un totale di 238,66 grammi, sia in un’abitazione di via Asilo Garbarino,  dove il più anziano dei tre sta scontando la misura domiciliare, che in un box intestato alla ex moglie italiana dell’albanese risultato da espellere.


Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.