Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, Aree Blu: si parte dalla zona Foce con 2,50 euro all’ora

Più informazioni su

Genova. La settimana prossima scatta il parcheggio a pagamento in alcune zone di Genova. E anche se la manifestazione di Aval e commercianti e il loro ricorso al Tar dovesse andare in porto ecco le strade in cui verranno tracciate le strisce blu.

Zona A: via Tolemaide, Giratoria Fiori, viale Filiberto Duca d’Aosta, corso Buenos Aires, corso Torino (fino a via Rimassa), via Rimassa, corso Marconi, corso Italia, via Nizza, via Francesco Pozzo, piazza Tommaseo, via Montevideo.

Zona B: corso Marconi (tratto da via Rimassa a Viale brigate Partigiane), viale Brigate Partigiane (fino a via dei Pescatori), via dei Pescatori (fino all’altezza del civico 21), Corso Aurelio Saffi (tratto dal civico 7 compreso a via Armando Diaz), via Diaz, via Brigata Liguria e via Fiume escluse, piazza Verdi, viale Caviglia, via Cadorna.

E poi ancora via Assarotti, via San Bartolomeo degli Armeni, via Curtatone, via Santi Giacomo e Filippo, via Serra,piazza Brignole, via De Amicis piazza Verdi, via Canevari, via Bobbio (tratto compreso tra scalinata Montaldo e via Canevari, via Montaldo (tratto compreso tra scalinata Montaldo e largo Giardino, largo Giardino, via Monnet, via Moresco.

Lunedì l’inizio di questa rivoluzione, ma ci vorrà circa un mese prima che venga completato il lavoro, soprattutto per la serie di interventi che devono essere fatti su segnaletica e sofware.