Genova, domani torna “M’Illumino di meno”: iniziative in tutta la provincia - Genova 24

Genova, domani torna “M’Illumino di meno”: iniziative in tutta la provincia

Candela

Genova. Venerdì 18 febbraio torna ‘M’illumino di meno’, un’iniziativa lanciata nel 2005 dalla trasmissione radiofonica di Radio2 Caterpillar con il patrocinio del Parlamento europeo. Numerosi gli appuntamenti in tema previsti a Genova e in Liguria: a Sestri Ponente una serata di letture a lume di candela presso Palazzo Pessagno organizzata dall’associazione culturale Sestante in collaborazione con il Municipio IV Medio Ponente. Ai partecipanti è richiesto di portare con sé un libro e una candela. I Socialisti liguri accenderanno led tricolore nelle sedi delle segreterie e delle federazioni, mentre il circolo “Amici della bicicletta” darà il via ad una sana pedalata notturna: saranno utilizzate lanterne a candele per ogni bicicletta. Il percorso si snoderà lungo le vie del centro cittadino che ricordano la storia del Risorgimento, iniziativa che si inserisce alla perfezione all’interno dell’affollato calendario di eventi per le celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia. A Santa Margherita Ligure verrà spenta l’illuminazione del castello cinquecentesco e di Villa Durazzo, iniziativa seguita anche dai commercianti del lungomare che spegneranno le luci illuminando i propri locali con sola energia alternativa.

Quest’anno la campagna di risparmio energetico ‘sposa’ l’anniversario dei 150 anni dell’Unità d’Italia e promuove il messaggio della razionalizzazione dei consumi tramite lo spegnimento simbolico di tutte le luci insieme alla contestuale accensione ‘pulita’, anch’essa simbolica, di un tricolore luminoso.