Genova: al San Martino da marzo parcheggi a pagamento per tutti - Genova 24
Cronaca

Genova: al San Martino da marzo parcheggi a pagamento per tutti

san martino

Genova. Da marzo i parcheggi all’interno dell’ospedale San Martino saranno tutti a pagamento, anche per i dipendenti.

Ecco come cambiano le regole all’interno dell’ospedale più grande d’Europa: in via Mosso ci sarà un ingresso principale, uno per i visitatori e uno per i dipendenti, fornitori e mezzi autorizzati. La rotatoria verrà spostata per renderla baricentrica rispetto all’ingresso del monoblocco. Sempre in via Mosso ci sono anche le due uscite, per le auto e le ambulanze, mentre in via Marsano l’accesso resterà aperto per i mezzi di soccorso e di servizio.

I posti auto verranno divisi così: 700 per i dipendenti (che avranno un loro “pass” per entrare e uscire, ma non potranno più lasciare l’auto parcheggiata per giorni come succede adesso) e 300 per pazienti e visitatori, ovviamente a pagamento: 1 euro per un’ora e 4,50 euro per l’intera giornata. Sul park vigileranno le telecamere.

L’appalto da 400 mila euro è stato vinto dalla ditta Sct di Savona assieme alla ditta Imput Italia, per 3 anni la società gestirà i parcheggi senza corrispondere canoni al San Martino, dopo questo periodo l’8% degli introiti andrà all’ospedale.