Genoa – Roma: primo tempo 0-2, decidono Mexes e Burdisso - Genova 24
Sport

Genoa – Roma: primo tempo 0-2, decidono Mexes e Burdisso

IMG 4133

Genova. Incontro gradevole quello tra Genoa e Roma, nonostante le condizioni del manto erboso del Ferraris siano veramente pessime in alcune zone del campo. I rossoblu, reduci dalla vittoria in settimana contro la Sampdoria, sembrano essere scesi in campo con grinta. Ma è subito la Roma a rendersi pericolosa e al 3° minuto va vicinissima al gol. Borriello dopo una serie di batti e ribatti si ritrova il pallone tra i piedi davanti a Eduardo,  ad un metro dalla porta, ma non riesce a concludere a rete.

L’appuntamento con il gol è rinviato solo di due minuti. Mexes sul calcio d’angolo insacca di testa davanti agli occhi increduli dei difensori rossoblu, colpevoli nella circostanza di lasciare indisturbato il francese.

Al 13° arriva la riposta del Genoa. Sulla destra Milanetto lascia partire uno splendido traversone. Palacio stacca benissimo di testa ma la palla esce di poco in alto sopra la traversa.

Tre minuti dopo e la Roma va di nuovo a segno. Su calcio piazzato Totti disegna una splendida traiettoria che taglia tutta l’aria di rigore, Burdisso indisturbato stacca e insacca alle spalle di Eduardo.

La partita sembra tutta a favore di giallo rossi, che disputano fin’ora la migliore partita in trasferta della stagione.

Al 41° il duo Totti Borriello fanno ancora tremare i tifosi genoani. Bello il cucchiaio del capitano romanista che con un cucchiaio serve in posizione regolare l’attaccante napoletano che con un tiro al volo sfiora di pochissimi centimetri il palo alla sinistra di Dainelli.

Un minuto più tardi Floro Flores tutto solo davanti a Julio Sergio sbaglia clamorosamente l’unica vera occasione per i rossblu, sparando un rasoterra sul corpo del portiere brasiliano.

Il primo tempo finisce con l’ammonizione di Totti che, fermato in fuorigioco, tenta comunque il tiro verso la porta del Genoa.