Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genoa-Milan, Floro Flores: “I tifosi ci daranno la carica, ma serve cinismo in attacco”

Genova. “Dentro a una partita, spesso ce ne sono tante. Dovremo cercare di essere aggressivi in fase difensiva e capire se, quando e dove provare a colpirli, in linea con le indicazioni che daranno il campo e il mister”. Ci prova Floro Flores neo acquisto rossoblu a dare la carica al Grifone: la partita con il Milan capolista, miglior difesa e miglior attacco fa paura, considerato che, dopo la sconfitta a Firenze, gli animi di squadra e tifosi non sono al massimo. Ma, sprona l’attaccante: “Contro squadre così forti e organizzate, di solito capitano rare occasioni in attacco. Per questo bisogna essere cinici per prenderle al volo. Il sostegno del pubblico, in uno stadio come il nostro, dà la spinta e mette i brividi”.

“Partiamo da una considerazione semplicissima” attacca anche Dario Dainelli il centrale del Genoa. “Nell’uno contro uno loro sono superiori tecnicamente. Per cercare di limitarne la pericolosità, occorre chiudere gli spazi e giocare di squadra. E, in difesa, muoverci come reparto: compatti, attenti, concentrati. Anche se è una frase trita e ritrita, a noi servirebbe la partita perfetta. O quasi. Onore comunque al Milan, per la stagione che sta disputando, che la vede in corsa per la vittoria in tutte le manifestazioni”.

Paolo Silvio Mazzoleni, sarà il fischietto di Genoa-Milan. Sei i precedenti in carriera con il Grifone, cinque invece con il Milan. A coadiuvarlo nel ruolo di assistenti i signori Gianluca Cariolato (sezione Aia di Legnano) e Lorenzo Manganelli (sezione Aia di San Giovanni Valdarno). Il compito di quarto ufficiale verrà ricoperto dal signor Andrea Gervasoni, tesserato nella sezione Aia di Mantova.