Genoa, l’arrivo di Rodriguez: “Tifoseria caliente, non vedo l’ora di iniziare” - Genova 24
Sport

Genoa, l’arrivo di Rodriguez: “Tifoseria caliente, non vedo l’ora di iniziare”

signorini pegli

Genova. “Sono stanco morto, ho fatto 15 ore di volo però non vedevo l’ora di iniziare…”. Federico Rodriguez ultimo arrivato scende subito in campo per il primo allenamento in rossoblù: “Non ero mai stato a Genova, in Italia sì, a 15 anni per giocare alcuni tornei dalle parti di Roma. Mi sono fatto raccontare un sacco di cose da Diego (Polenta), sulla città e sul Genoa. Mi ha parlato di una tifoseria caliente come quelle del Sudamerica e a vedere gli spalti del campo qui di Pegli sembra effettivamene così”.

Intanto dopo i due giorni di pausa, oggi è festa al ‘Signorini’: circa 400 supporter sono accorsi a Pegli per salutare la ripresa dell’attività. Il plotone, orfano di Chico, Destro, Konko e Milanetto, ha sostenuto una seduta di circa un’ora e mezza tra esercitazioni con la palla e partitelle. Kucka in palestra per una lieve contusione al piede. Giovedì doppia seduta (porte chiuse).

Più informazioni