Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genoa, Ballardini: “Contro il Milan velocità, pressing e più fame di gol”

Genova. “Fare una partita di attesa? Non è nel dna di una squadra come il Genoa. Dirò ai miei di essere aggressivi e di giocare il nostro calcio”. Davide Ballardini non si fa spaventare dall’arrivo imminente del Milan capolista, miglior difesa e miglior attacco.

“Sono stati inseriti elementi che hanno alzato la cifra tecnica, uno come Ibrahimovic non lo si inventa. Ma noi abbiamo una sola partita da fare: quella dell’intensità, della determinazione, del gioco e della difesa aggressiva. Dovremo giocare in velocità e fare pressing. Queste sono le prerogative per fare bene contro il Milan”. L’obiettivo è sempre quello, fare gol: “A noi manca la cattiveria utile negli ultimi metri. Tutti devono avere più rabbia, più fame e soprattutto essere veloci proprio nell’arrivare vicino alla porta. Bisogna attaccare di più la porta. Ci arriviamo vicini, ma serve maggiore cattiveria negli ultimi metri. E dobbiamo tirare le volte che si presenta l’occasione”. In attacco ancora spazio a Palacio e Floro Flores: “Paloschi è la punta più punta che abbiamo, ma non partirà dall’inizio. Quanto a Eduardo, ha la mia fiducia e le qualità per superare questo periodo”.E Cassano in rossonero? “E’ un grande giocatore”.