Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Galata, in mostra uno dei barconi usati dai tunisini fuggiti dalla rivoluzione

Genova. Il Galata Museo del Mare (MuMa) esporrà uno dei barconi con cui in tunisini in fuga dalla rivoluzione stanno cercando riparo sulle coste dell’isola di Lampedusa. L’occasione è fornita da una nuova mostra permanente dedicata all’immigrazione.

L’annuncio è stato dato stamani dal presidente del Muma, Maria Paolo Profumo, nel corso della presentazione con Torino per l’Unità d’Italia. “La mostra sui transatlantici e l’emigrazione verso gli Stati Uniti, ‘La Merica!’, verrà ampliata con una sezione dedicata all’emigrazione verso l’America latina e in esposizione ci sarà anche una delle imbarcazioni con cui i tunisini stanno fuggendo dal loro Paese – ha detto Profumo. – La mostra permanente aprirà alla fine di giugno e prenderà il nome di Mem, acronimo di Memoria e migrazioni”.