Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Football, Predatori: buon allenamento congiunto con i Giaguari Torino

Chiavari. Sembrava fosse una partita a tutti gli effetti, compresi gli spettatori sulle gradinate. Mancavano però gli arbitri, si giocava solo in una metà campo e nessuno teneva conto del punteggio.

Predatori Golfo del Tigullio e Giaguari Torino si sono confrontati in un allenamento congiunto sul terreno del Daneri di Caperana provando schemi a ripetizione e simulando situazioni di gioco sia in attacco che in difesa in modo da permettere ai rispettivi allenatori di “osservare da vicino” cosa modificare direttamente sul campo.

Predatori e Giaguari sono inserite entrambe nel girone Ovest del campionato di serie A2 e si incontreranno durante la regular season il prossimo 16 aprile sempre a Caperana.

Alessandro Biasotti, coach degli arancioni: “Tutto sommato sono soddisfatto. Il nostro livello è più o meno come me l’aspettavo: sul piano dello scontro fisico non sfiguriamo. Dobbamo ancora affinare un po’ la tecnica”, ma i Predatori quest’anno sono colmi di giovani alla loro prima esperienza in campo, a parte qualche atleta che ha partecipato allo scorso 5 contro 5 under 18.

All’inizio del campionato manca ancora poco meno di un mese e il lavoro da fare è ancora tanto. Questo per i tigullini sarà indubbiamente un anno di transizione dove non conteranno tanto i risultati sul campo quanto la crescita tecnica dei giocatori per poter riportar presto il team ai livelli di qualche anno addietro.