Cronaca

Fincantieri Riva, Rossi (SEL): “Basta annunci shock, serve chiaro piano industriale”

Matteo Rossi

Regione. “E’ inaccettabile che su Fincantieri si continui a proseguire per annunci shock – esordisce Matteo Rossi, consigliere regionale di SEL e aggiunge – che si faccia riferimento a fantomatici tavoli sulla cantieristica senza che i sindacati ne siano a conoscenza è un fatto gravissimo, che conferma il metodo autoritario di questo Governo e l’assenza di una politica industriale limpida e condivisa”.

“SEL si schiera quindi al fianco dei lavoratori e dei sindacati nel difendere lo stabilimento di Riva e in tal senso annuncia un ordine del giorno in difesa della cantieristica ligure: il prossimo Consiglio presenteremo un ordine del giorno in cui chiederemo al Presidente di continuare l’impegno presso il Ministero – conclude Rossi – affinché emerga un chiaro piano industriale e si faccia piazza pulita di questi annunci sugli stabilimenti liguri di Fincantieri.”

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.