Fincantieri Riva, Guccinelli: "Atteggiamento di Romani inqualificabile" - Genova 24
Cronaca

Fincantieri Riva, Guccinelli: “Atteggiamento di Romani inqualificabile”

guccinelli

Genova. “L’atteggiamento del Ministro Romani è inqualificabile. Non si può trattare con leggerezza e superficialità una vicenda seria e preoccupante come quella di Fincantieri”. Lo afferma l’assessore regionale allo sviluppo economico, Renzo Guccinelli, in merito alle dichiarazioni parlamentari di ieri del Ministro.

“La Regione Liguria – ha detto Guccinelli – ritiene inaccettabile quanto da lui dichiarato ieri in Parlamento. La crisi della cantieristica è seria e la situazione di Fincantieri è preoccupante. Non è possibile continuare in questo modo”.

“Prima – continua Guccinelli – appare sulla stampa un piano industriale Fincantieri devastante per la Liguria, poi il governo, maggior azionista dell’azienda, dice che non esiste; oggi Romani presenta ipotesi e soluzioni assurde, solo perché sollecitato”.

“A questo punto – conclude Guccinelli – è arrivato il momento per il ministro Romani, in coerenza con gli impegni che si è assunto nel tavolo ministeriale del 28 ottobre scorso, di aprire il confronto con istituzioni, azienda e organizzazioni sindacali per capire idee, piani e progetti industriali che il Governo vuole mettere in campo. Sappia però che dietro a progetti di razionalizzazione non può passare lo smantellamento dei tre siti di produzione cantieristica di Fincantieri in Liguria”.

L’assessore Guccinelli ricorda che “l’appuntamento del 4 marzo, invocato dal sindaco di Sestri Levante, Andrea Lavarello, è importante e significativo e la Regione non mancherà”.