Cronaca

Fincantieri Riva, Chiesa (Gruppo Misto) su gru: “Una rondine non fa primavera”

Ezio Chiesa

Sestri Levante. Il consigliere regionale Ezio Chiesa apprende con soddisfazione  la dichiarazione del presidente della giunta regionale Claudio Burlando circa le intenzioni manifestate dall’ad di Fincantieri Giuseppe Bono di investire 3 milioni di euro per l’acquisto di una nuova gru nel cantiere rivano.

“Meraviglia il fatto che l’investimento – spiega Chiesa – relativo ad una gru ferma ormai dal 2008, sulla quale in sostituzione sono state sprecate ingenti risorse per noleggiare la semovente, venga deciso dopo gli scioperi e le manifestazioni delle maestranze del cantiere di questi giorni e le prese di posizioni delle forze politiche e sociali e l’indignazione dell’intera popolazione del Tigullio”.

Chiesa auspica che questo rappresenti il primo passo per riconfermare il ruolo dello stabilimento Fincantieri di Riva Trigoso nella costruzione di navi, in modo particolare, militari; nello stesso tempo invita le forze sociali, politiche, le istituzioni e la popolazione del Tigullio a proseguire le iniziative intraprese affinché venga salvaguardata l’intera struttura produttiva, ricordando la massima: “Una rondine non fa primavera”.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.