Cronaca

Festa Unità d’Italia, Rixi (LN): “Nella crisi ingiusto spendere soldi per consiglio solenne”

Genova. Il prossimo 17 marzo sarà il giorno della commemorazione dell’Unità d’Italia, ma le polemiche continuano.

Il presidente del consiglio regionale Rosario Monteleone ha proposto un consiglio solenne, ma la Lega Nord rifiuta quest’idea: “Abbiamo chiesto – afferma il capogruppo della Lega Nord in Regione Edoardo Rixi – che la Regione si comporti come il Consiglio Comunale di Genova, che si è espresso negativamente nell’effettuare il 17 marzo una convocazione straordinaria del Consiglio, poiché in un momento in cui si chiede ai cittadini di tirare la cinghia e di lavorare duramente non riteniamo giusto che si spendano decine di migliaia di euro per un Consiglio Solenne con tanto di gettone di presenza”.