Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Federalismo, Rixi (LN): “Per i comuni spreconi non ci saranno più alibi”

Genova. “Per fortuna la Lega è al Governo, l’approvazione del decreto sul federalismo municipale è una svolta storica”. Così Edoardo Rixi, Capogruppo della Lega Nord in Regione Liguria, interviene sull’approvazione del decreto governativo sul fisco municipale ribattendo alla Sindaco di Genova che ieri sera aveva definito il provvedimento “una non riforma, che, così come è, non serve allo sviluppo del territorio”.

“Dalla metà degli anni settanta l’Italia era l’unico paese europeo che non aveva una finanza locale – ha dichiarato Rixi – è poi giusto che siano anche i comuni a responsabilizzare i cittadini in materia di evasione fiscale poiché in Italia c’è un evasione colossale che bisogna contrastare a livello territoriale”.

“I contenuti del Decreto erano stati concordati le scorse settimane con la rappresentanza di tutti i sindaci. E dell’Anci mi sembra faccia parte anche l’attuale sindaco di Genova. E’ triste vedere come si preferisca fare sterili polemiche invece che lavorare per riformare il Paese. Con l’approvazione da parte del Consiglio dei Ministri di questa proposta i comuni virtuosi potranno avere più risorse mentre quelli spreconi dovranno rendere conto ai propri cittadini di quello che fanno, non ci saranno più scuse, non si potrà più dire che mancano risorse per colpa del Governo che non da i soldi. Ma forse – conclude Rixi – è proprio questo che fa paura alla Vincenzi”.