Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Derby della Lanterna: una storia genovese lunga 109 anni foto

Genova. C’è chi vorrebbe un derby ogni settimana e chi, almeno domani vorrebbe vedere una raffica di gol. Per ora di sicuro, c’è solo la pioggia. Derby bagnato, derby fortunato? Non sarà certo il tempo inclemente a rovinare l’atmosfera della stracittadina, anche se le disposizioni di sicurezza sono aumentate e, come da indicazioni della Questura, agli ingressi dello stadio Ferraris verranno ammessi solo ed esclusivamente ombrelli “da borsa” e cioè rettratili e richiudibili, non dotati di punta e sotto i 50 cm di lunghezza.

Ma non sarebbe derby senza numeri e curiosità. Mancano poco più di ventiquattro ore al fischio d’inizio e poi Genoa e Sampdoria si giocheranno il derby della Lanterna, uno dei più sentiti al mondo nella speciale classifica dei derby. Antico come la storia delle due squadre, il primo derby in assoluto fu disputato tra Genoa e Andrea Doria nel lontano 1902. Poi fu la volta della Sampierdarenese, battuta ancora dal Genoa 2-3. Infine, si fa per dire, arrivò il primo vero derby: era il 3 novembre del 1946, la Sampdoria era appena nata e, forse baciata dalla fortuna dei principianti, vinse per 3 reti a 0. L’ultimo, risale all’aprile scorso, vittoria ancora dei blucerchiati che si imposero con una rete dell’ex pupillo Antonio Cassano. In programma il 19 dicembre 2010 alle ore 20:45, il 42esimo derby in casa Sampdoria fu rinviato (a domani) causa neve. Il ritorno è in programma invece, salvo anticipi o posticipi, l’8 maggio 2011.

In casa Sampdoria sono 41 i precedenti ufficiali del derby della Lanterna: 16 successi blucerchiati, 16 pareggi e 9 vittorie rossoblù. Cinque,invece, le sfide disputate tra Di Carlo e Ballardini: 2 successi per il ct sampdoriano, 2 pareggi ed 1 vittoria per il ct genoano. La stracittadina di Genova si gioca per la sesta volta nella storia nel mese di febbraio, la prima però in data 16, tutti match di serie A.

Ma il “gioco” dei numeri non è finito: mancano due reti e la Sampdoria potrà vantare 100 gol nei derby, mentre Massimo Maccarone, 99 reti in campionati professionistici italiani, è a un passo dal realizzare il 100esimo centro. Morganti, il fischietto che arbitrerà domani Sampdoria-Genoa, è invece, al secondo derby della Lanterna: il primo finì 3-1 per i rossoblu il 3 maggio 2009 in campionato.