Politica

Container radioattivo, Montaldo: “Al via controlli periodici in tutto il porto”

claudio montaldo

Genova. Un controllo periodico sulla situazione di radioattività in tutta l’area del comparto contenitori è stato attivato al porto di Voltri. Come ha spiegato questa mattina l’assessore regionale alla Salute Claudio Montaldo.

“Con questa misura, strategica per il futuro, – spiega Montaldo – in caso di situazione simile a quella del container radioattivo situato al sesto modulo Vte potremmo intervenire tempestivamente”.

Nel frattempo questa mattina sono iniziate le operazioni di scannerizzazione del container radioattivo, il lavoro servirà per scoprire la fonte del carico di cobalto 60.

“I controlli sono stati attivati, – prosegue Montaldo – sia da parte di Arpal che monitora la situazione giorno per giorno, sia da parte del servizio prevenzione sicurezza sui luoghi di lavoro di Asl, che si è occupato di verificare che i lavoratori non avessero avuto conseguenze riguardanti l’esposizione radioattiva. Quando l’Autorità Giudiziaria e la Prefettura daranno il benestare i vigili del fuoco sposteranno il contenitore e la fonte di questa radioattività”.

Elisa Zanolli – Alberto Maria Vedova

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.