Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Cogoleto, ex Stoppani: per i 22 operai contratto prorogato

Cogoleto. Lo chiedevano a gran voce da ieri mattina i 22 lavoratori della ex Stoppani di Cogoleto barricati dentro lo stabilimento dalle 8 del mattino: “Esigiamo un confronto immediato con il presidente della Regione Claudio Burlando, altrimenti non ci muoviamo da qui”.

Ieri sera l’incontro con il presidente della Regione il quale ha dichiarato che questa mattina verrà siglata la proroga del contratto per altri 5 mesi, inoltre la Regione si impegnerà per individuare il reinserimento lavorativo dei 22 operai.

Il sito della Stoppani, dopo il fallimento per insolvenza della Società Immobiliare Val Lerone S.p.A, decretato dal Tribunale nel 2007, successivamente è stato dato in gestione commissariale come stabilito dal Ministero dell’Ambiente. Il commissario, nominato con decreto dal Presidente del Consiglio, ha disposto che i 22 lavoratori fossero assunti con contratto determinato con durata annuale.

E così è avvenuto fino a tutto il 2010, ma con l’inizio del nuovo anno i finanziamenti non sono stati più erogati e con i soldi disponibili è possibile arrivare solo fino a giugno.

Per questi motivi ieri mattina è partita la protesta: chiusi dentro lo stabilimento chiedendo risposte chiare sulla loro situazione precaria. Ieri sera la risposta di Burlando e l’impegno a trovare al più presto una soluzione.