Catania-Genoa: il primo tempo è tutto rossoblù - Genova 24
Sport

Catania-Genoa: il primo tempo è tutto rossoblù

floro flores

Catania. Vola il Genoa allo stadio Massimino, durante il primo tempo del match contro il Catania: 1 a 0 per la squadra ligure.

La voglia di conquistare i tre punti fondamentali per la risalita in classifica è tanta, e dopo 19 minuti dal fischio di inizio è Floro Flores a mettere la palla in rete.

Ma partiamo dall’inizio: già all’ottavo minuto di gioco Criscito lancia un cross in profondità per Floro Flores, che però perde l’equilibrio sulla pressione di Silvestre e Andujar prende la palla. Poco dopo Mesto prova il traversone dalla destra, ma sbaglia tutto beffato dal rimbalzo del pallone.

Al 14′ parte un destro di Gomez dai 20 metri, ma è alto. Cinque minuti dopo ecco il gol del vantaggio. Floro Flores dedica la rete al terzo figlio, Armando, nato ieri.

Un minuto dopo cross basso dalla destra di Veloso, Floro Flores di tacco serve al limite Kucka che scarica il sinistro violento. Andujar respinge sui piedi di Floro Flores che a tu per tu col portiere non sbaglia. L’ex Udinese, però, era in chiara posizione di fuorioco.

Al 22′ Eduardo super: sponda di testa di Silvestre per Ledesma che, a 2 metri da Eduardo, calcia sicuro in porta, ma il portoghese para d’istinto e salva i suoi. A mezz’ora dall’inizio è Lodi a calciare in porta, ma il pallone termina la propria corsa tra i guanti di Eduardo. Floro Flores ci riprova due volte nei due minuti successivi, ma senza successo.

Al 41′ Veloso dalla bandierina di destra calcia direttamente in porta, ma Bergessio di testa salva sul primo palo. Al 47′ fischio di fine primo tempo.

Gli uomini di Ballardini bravi nel costruire le azioni più pericolose. Resta l’amaro in bocca per il Catania per quel gol irregolare di Floro Flores, ma gli uomini di Simeone non sono stati in grado di arginare gli esterni rossoblu. Bravo del resto il Genoa a tenere botta dopo il vantaggio e nel colpire in contropiede nel momento migliore dei padroni di casa.