Calcio, Prima Categoria B: il Santa Maria Taro pone fine all’imbattibilità del Camogli - Genova 24
Sport

Calcio, Prima Categoria B: il Santa Maria Taro pone fine all’imbattibilità del Camogli

calcio

Sori. Dopo 21 partite, nelle quali aveva collezionato 16 vittorie e 5 pareggi, il Camogli è caduto. Lo ha fatto sul campo di casa, per mano di una Santa Maria Taro giunta a Sori con l’intenzione di giocarsi tutte le proprie carte per riavvicinare la capolista. La formazione allenata da Cesaretti è riuscita nel suo intento, imponendosi 2 a 0. L’undici condotto da Bernardi è ancora saldamente al comando, con 4 punti di margine sui cogornesi, ma non potrà permettersi troppi passi falsi. L’incontro è stato deciso da due reti nelle fasi finali del secondo tempo, realizzate da Imbraguglia al 33° e Dasso al 47°.

E’ stata un giornata importante anche per quanto riguarda la contesa per il terzo posto, ultimo buono per accedere ai playoff. L’Amicizia Lagaccio lo occupa sempre più saldamente, grazie al successo per 2 a 0 sul campo del Little Club. Bottaro nel primo tempo e Spinetti nel secondo hanno segnato le reti degli ospiti. Un piacere alla compagine di mister Sciutto lo ha fatto il Montoggio Casella che ha inflitto alla Corniglianese Zagara la quinta sconfitta stagionale. I neroverdi scivolano così a – 8 dalla seconda piazza. I biancoazzurri, da quando sono passati sotto la guida di Balbi, hanno infilato nove risultati utili consecutivi: sei vittorie e tre sconfitte. I locali sono passati in vantaggio con Ferraro, ma Alessandro Marcenaro e Rando hanno ribaltato il risultato.

In chiave salvezze assume importanza la vittoria del Merlino che, pur rimanendo in zona playout, migliora la propria situazione scavalcando il D’Appolonia e portandosi ad una lunghezza dalle posizioni che valgono la salvezza diretta. Un goal di Fisniku ha permesso alla squadra di mister Marco Repetto di violare il terreno di un San Desiderio che ha perso le ultime tre partite giocate sul campo di casa.

Il Masone, con 9 pareggi, è la squadra che in questo girone ha collezionato il maggior numero di segni “X”. L’undici condotto da Piombo ha impattato 1 a 1 con la Ronchese: locali avanti nel primo tempo con Minetti, pareggio rossoblu nella ripresa con Traverso. Un goal per parte anche tra D’Appolonia e Cavallette: pure a Bogliasco il risultato è stato sbloccato nella prima metà di gara dai locali con Bellucci e gli ospiti hanno ristabilito la parità con Ighina intorno alle mezz’ora del secondo tempo.

Terzo pareggio della giornata, anch’esso per 1 a 1, quello tra Liberi Sestresi e Don Bosco. Al 10° della ripresa Amato ha portato in vantaggio la compagine guidata da Buscema; al 41° Costigliolo dal dischetto ha insaccato il pallone del pari. Gli ospiti hanno finito la gara in dieci per l’espulsione di Pasini. I salesiani allungano a + 10 sull’Audace Gaiazza Valverde che pare ormai condannata alla retrocessione diretta. La squadra allenata da Verduci è stata battuta sul campo di casa dal Sant’Olcese per 3 a 1. Per i vincitori in goal Mignone, Lipardi e Poggi; per i locali D’Angelo dal dischetto.

I risultati della 22° giornata, disputata ieri, nella quale si sono contate 18 reti:
Abb Liberi Sestresi – Don Bosco 1 – 1
Audace Gaiazza Valverde – Sant’Olcese 1 – 3
C.V.B. D’Appolonia – Cavallette 1 – 1
Camogli – Santa Maria Taro e San Salvatore 0 – 2
Corniglianese Zagara – Montoggio Casella 1 – 2
Little Club G. Mora – Amicizia Lagaccio 0 – 2
Masone – Ronchese 1 – 1
San Desiderio – Arci F. Merlino e 8 Marzo 0 – 1

In classifica le Cavallette restano al terzultimo posto solitario:
1° Camogli 53
2° Santa Maria Taro e San Salvatore 49
3° Amicizia Lagaccio 47
4° Corniglianese Zagara 41
4° Montoggio Casella 41
6° San Desiderio 29
6° Ronchese 29
8° Sant’Olcese 26
9° Abb Liberi Sestresi 25
10° Masone 24
10° Little Club G. Mora 24
12° Arci F. Merlino e 8 Marzo 23
13° C.V.B. D’Appolonia 22
14° Cavallette 21
15° Don Bosco 18
16° Audace Gaiazza Valverde 8

Sabato 5 marzo alle ore 15,00 si giocherà il 23° turno con i seguenti incontri:
Abb Liberi Sestresi – Audace Gaiazza Valverde
Amicizia Lagaccio – Corniglianese Zagara
Cavallette – Little Club G. Mora
Don Bosco – Ronchese
Arci F. Merlino e 8 Marzo – C.V.B. D’Appolonia
Montoggio Casella – Camogli
Sant’Olcese – San Desiderio
Santa Maria Taro e San Salvatore – Masone (ore 14,30)