Calcio femminile, serie A2: Entella Chiavari, si fa dura - Genova 24
Sport

Calcio femminile, serie A2: Entella Chiavari, si fa dura

calcio femminile

Chiavari. La 1° giornata di ritorno non è stata particolarmente piacevole né per la Sestrese Multedo né per l’Entella Chiavari.

La squadra allenata da Alessio Lombardo non è andata oltre lo 0 a 0 sul campo del Tradate Abbiate. L’attacco delle genovesi pare essersi arenato e le giocatrici in maglia verde fanno molta più fatica ad andare in rete rispetto a quanto accadeva ad inizio campionato. Ha provato a sfondare la difesa delle lombarde, attaccando con insistenza, ma la buona volontà non è bastata e lo porta delle locali è rimasta inviolata.

La compagine del presidente Domenico Borsei si può consolare con un paio di risultati altrui, in particolare la sconfitta dell’Alessandria e il pareggio del Milan. La Sestrese Multedo resta così al terzo posto, a – 5 dalla vetta e con una partita in più da giocare rispetto a chi la precede.

L’Entella Chiavari vede peggiorare la propria situazione. Nelle retrovie, oltre al Tradate Abbiate che ha raccolto un punto, si muovono Oristano e Olbia, entrambe vittoriose.

Sul campo di casa le ragazze allenate da Antonini sono state battute dall’Atalanta. La prima frazione è a senso unico e dà ragione alla formazione di mister Michele Zonca. Ad aprire le danze ci pensa Ramera che, ben servita da Puja dalla destra, supera il portiere di testa. La supremazia neroazzurra in campo è cristallina e al 36° ribadisce i suoi frutti grazie al goal di Giacinti che, sfruttando un lancio lungo da centrocampo, si gira bene e si divincola tra due avversarie, per lasciar partire una potente conclusione che si infila in rete. Ci prova anche Puja alla distanza a portiere battuto, ma Malatesta salva capra e cavoli sulla linea di porta.

Nella ripresa le padrone di casa rialzano la testa e riescono a dire la loro con Condidorio, che da quaranta metri indovina il tiro della domenica bucando il sette. Le speranze della formazione locale, però, svaniscono meno di un minuto più tardi, ovvero quando Caio allunga nuovamente: gran pallone servitole da Scarpellini e, a portiere in disgraziata uscita, la giocatrice manda all’incrocio con un delizioso tocco. Da qui senza nulla rischiare l’Atalanta amministra ottimamente l’ampio vantaggio e porta a casa il risultato.

I risultati del 12° turno del girone A:
Tradate Abbiate – Sestrese Multedo 0 – 0
Oristano – Alessandria 3 – 1
Milan – Cuneo San Rocco 0 – 0
Olbia – Fiammamonza 2 – 1
Entella Chiavari – Atalanta 1 – 3
Juventus Torino – Como 0 – 2

In classifica l’Entella è raggiunta dall’Oristano:
1° Milan 28
2° Como 27
3° Sestrese Multedo 23
4° Atalanta 23
5° Alessandria 20
6° Cuneo San Rocco 15
7° Fiammamonza 14
8° Tradate Abbiate 12
9° Juventus Torino 11
10° Entella Chiavari 9
10° Oristano 9
12° Olbia 7
Sestrese Multedo, Alessandria, Fiammamonza e Juventus Torino hanno giocato una partita in meno.

Le partite della 13° giornata, in programma domenica 20 febbraio:
Atalanta – Tradate Abbiate
Como – Oristano
Alessandria – Milan
Cuneo San Rocco – Olbia
Fiammamonza – Entella Chiavari
Sestrese Multedo – Juventus Torino