Cronaca

Bruno Pedroni: una vita passata tra il rock e il calcio

bruno pedroni

Genova. Era il vocalist del gruppo rock “Creative Corea Party”, e proprio pochi minuti prima si era esibito assieme alla band sul palco della discoteca “B Spider” di Cairo Montenotte.

Divertimento, risate, l’emozione che sale sentendo gli applausi tutti per loro. Poi in una manciata di secondi la tragedia: l’auto passa,  scivola sulla neve e Bruno viene travolto,  trascinato per alcuni metri. Una vita spezzata. La vita di Bruno Pedroni, genovese, 22 anni. Una vita passata tra la musica e il calcio, era dilettante nella squadra Cà Nova 2004, dove giocava come mediano.

Sul gruppo creato su Facebook nessun fan ha ancora scritto messaggi di cordoglio, l’ultimo post è una foto della band: quattro giovani, in un parcheggio di notte, cappellino in testa e sguardo “minaccioso”, proprio come le vere band rock.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.