Bolzaneto, inseguimento stradale: arrestato uomo ricercato per omicidio - Genova 24
Cronaca

Bolzaneto, inseguimento stradale: arrestato uomo ricercato per omicidio

arrestp peposhi

Bolzaneto. Questa notte i carabinieri del nucleo radiomobile, al termine di un lungo inseguimento nella zona di Bolzaneto, hanno arresto Fatos Eposhi, 40enne albanese, ricercato per omicidio volontario.

La polizia belga, infatti, stava dando da tempo la caccia a quest’uomo, ricercato per aver ucciso un connazionale, con un colpo di pistola alla testa. Il fatto è accaduto ad Anversa nel 1999, durante un vero e proprio regolamento di conti maturato nel mondo della prostituzione. La scorsa notte l’albanese è riuscito a forzare un posto di blocco in via Bolzaneto, ma la sua fuga è durata poco. Inseguito dai carabinieri, è stato bloccato e arrestato.

Da successivi accertamenti è emerso che l’uomo era ricercato e colpito da ordine di cattura. Eposhi è ora rinchiuso nel carcere di Marassi e nei prossimi giorni saranno avviate le pratiche per la sua estradizione. I militari stanno cercando di capire se l’albanese si fosse stabilito a Genova, dedicandosi allo sfruttamento di lucciole, proprio come aveva fatto in passato ad Anversa.