Cronaca

Aeroporto Colombo, Burlando: “La cessione quote è segnale importante per il rilancio”

burlando

Genova. Per il presidente della Regione Claudio Burlando l’approvazione del bando di gara per la cessione delle quote detenute da Autorità Portuale di Genova nella società dell’Aeroporto è un segnale importante per il rilancio dello scalo genovese.

“E’ stato sicuramente complicato – ha affermato Burlando – ma la cessione era un obbligo di legge e le leggi vanno rispettate. So che sono state inserite le clausole più adatte a garantire il lavoro. Ora ci sarà la gara. La speranza è che venga un gestore importante e significativo, capace di dare garanzie di crescita dei traffici e che nel frattempo tuteli il lavoro”.

“Il Colombo – ha detto il presidente della Regione – per anni è stato in condizioni particolari, non era sotto il demanio areonautico, ma di quello marittimo portuale, essendo sul mare. Abbiamo fatto molti passaggi per adeguarlo a nuove normative, è stata allungata la concessione e ora è necessario trovare un socio che accanto alla Camera di Commercio e forse agli enti locali e alla Regione garantisca uno sviluppo importante, soprattutto per il turismo”.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.