Quantcast
Altre news

Sicurezza, Traverso (Silp) a Scidone: “Serve coordinamento fra le forze dell’ordine”

Genova. “Sono dispiaciuto per il livore con cui l’assessore Scidone ha replicato al nostro comunicato che si riferiva al progetto ‘anti-movida’- spiega Roberto Traverso, segretario provinciale Silp Cgil – la nostra era un’osservazione tecnica, proveniente da chi tiene all’organizzazione del territorio e crede a una sicurezza concreta, quella che realmente fornisce risposte alle necessità della cittadinanza”.

All’origine della querelle fra l’assessore Scidone e Roberto Traverso c’è il progetto “Anti-movida”, di cui i poliziotti, secondo quanto spiega il segretario del Silp, non erano stati informati, venendo a conoscenza della possibile iniziativa solo attraverso i giornali.”Ovviamente ci siamo posti delle domande perché non abbiamo letto dell’esistenza di un effettivo coordinamento già esistente”. Ha detto Traverso.

“Se l’assessore ci invita andremo volentieri a parlare con lui, anche se in realtà, secondo quanto previsto dalle legge, l’unico referente in materia di sicurezza è il prefetto, o meglio, il prefetto per la parte politica e il questore per quella tecnica – continua Traverso – quello per cui ci battiamo è un corretto coordinamento fra tutte le forze dell’ordine, soprattutto in un momento come questo in cui le risorse a disposizione sono esigue. L’ultima cosa che serve è la sovrapposizione dei compiti e delle competenze”.