Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sciopero generale a Genova, Zinola: “Minacce non tutelano i giornalisti”

Genova. “I diritti si tutelano con le lotte, anche quelle più dure, ma non con le minacce di morte ai giornalisti”.
Il segretario dell’Associazione Ligure dei Giornalisti, Marcello Zinola, commenta così in una nota quanto accaduto in coda al corteo dello sciopero dei metalmeccanici di Genova, dove alcuni giornalisti sono stai minacciati mentre riprendevano gli atti di vandalismo

Il mondo dell’informazione vive processi – afferma Zinola – pesanti di ristrutturazione e di difficile gestione, con una categoria sempre più difficile da tutelare e da mantenere unita. Non è un volto travisato o da incappucciati che risolve i problemi”.

“La violenza fisica e verbale non sono un antidoto vincente contro la crisi – ribadisce il segretario dei giornalisti liguri – ancora più odiosa se espressa da chi sceglie come obiettivo chi deve raccontare la cronaca, anche quella meno gradita come gli atti di violenza verificatisi oggi a Genova. Magari ignorando (o ben sapendo) che tra chi racconta e cerca di farlo con fatica c’è chi vive le stesse emergenze quotidiane del lavoro e della precarietà”.