Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria, Macheda: “Contento di essere a Genova, voglio rendere felici i tifosi”

Genova. E’ arrivato Federico Macheda, il giovane talento di proprietà del Manchester United che tutti i tifosi della Sampdoria sognano da qualche giorno. E, a quanto pare, l’attaccante sembra davvero entusiasta di essere approdato ai piedi della Lanterna: “E’ quello che ho voluto fortemente da quando ho parlato con Ferguson per poter giocare di più – ha spiegato il giocatore appena arrivato a Genova – Sono contento di questa scelta, sono qui per fare molto bene”.

Un’occasione, quindi, da prendere al volo per Macheda, poco utilizzato alla corte dei Red Devils, e voglioso di crescere calcisticamente.
Intanto, c’è già chi parla del dopo Cassano. Il nuovo attaccante al servizio di Di Carlo, potrà far dimenticare con le sue giocate il tanto amato Fantantonio? Macheda prende subito le distanze: “E un paragone un po’ grande. Sono qui per migliorare, spero di levarmi tante soddisfazioni e di rendere felici i tifosi della Samp”.

Ma l’avventura in blucerchiato del piccolo fenomeno durerà a lungo? Sembra proprio di no. “Ferguson – spiega il neo giocatore della Sampdoria – mi ha detto ‘mi raccomando, se hai bisogno fatti sentire e torna a Manchester più forte di prima’ – Se tornerò dunque a Manchester? Penso di sì”.

Campionato italiano, dunque, occasione di grandi esperienze. La serie A, dove tutto è possibile. Anche conquistarsi una maglia nell’Italia di Prandelli. “Adesso penso solo a diventare un giocatore maturo e a migliorarmi giorno dopo giorno -spiega Macheda – La Nazionale è importante ma ho 19 anni e per ora penso  solo a fare bene con la Sampdoria”.