Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Saldi, -3 (giorni) al via: malumori e scettismo tra commercianti e consumatori

Più informazioni su

Genova. Colpo basso dai vicini: i centri commerciali del basso Piemonte molto probabilmente daranno il via ai saldi a partire già da mercoledì, con un giorno di anticipo per i tanto agognati ribassi della stagione invernale. Le polemiche ovviamente non mancheranno, considerati i malumori che già serpeggiano fra i commercianti per il flop di acquisti registrato a Natale (anche se il nord-ovest un po’ si salva).

E se per Fismo Confesercenti “Quasi il 40% dei consumatori è orientato ad effettuare acquisti nei negozi tradizionalmente frequentati e si prospettano opportunità sicuramente interessanti”, secondo il Codacons, invece, ci sarà una contrazione delle vendite del 20%. Più in generale secondo i consumatori dopo il flop di Natale la ripresa dei consumi non si concretizzerà neanche con i saldi: le vendite a prezzi scontati, secondo l’Adoc, registreranno un calo del 7%, mentre la spesa diminuirà a 120 euro a persona. Andranno male soprattutto le calzature (-19%) e l’abbigliamento di bassa qualità (-25%). Mentre l’abbigliamento di alta qualità segnerà un +2%, con una crescita sia per i capi sportivi (+4%) che per gli accessori. Sarà invece boom degli acquisti online, sostiene l’Adoc, stimando che uno su tre acquisterà sul web, dove si trovano negozi virtuali con sconti anche fino al 50%.