Quantcast
Politica

Regione, Rosso e Plinio su sicurezza: “Sì a manganello e spray per garantire difesa personale”

Regione. Sulla sicurezza Matteo Rosso,capogruppo Pdl Regione Liguria e Gianni Plinio,responsabile sicurezza Pdl Liguria, sollecitano una più moderna legge regionale sulla polizia locale in grado di affrontare più adeguatamente le sfide della sicurezza sul territorio ligure.

“E’ pur vero che – scrivono in un comunicato – la gestione dell’ordine pubblico non spetta nè alla Giunta regionale e neppure alle amministrazioni comunali ma la polizia locale dovrebbe contribuire a dare una risposta significativa al bisogno di sicurezza sempre più avvertito dai cittadini”.

“Basta utilizzi impropri degli operatori, come spesso accade, ad esempio per attività di messo notificatore o di autisti! Si dotino,per legge, i vigili urbani di manganello e spray per meglio garantirne la difesa personale in situazioni di emergenza e si istituisca un numero telefonico regionale unico” .

“Il vigile urbano, soprattutto nelle aree metropolitane,deve essere formato ed impiegato, in concorso con le altre forze dello Stato, come fondamentale operatore della sicurezza anche per il diretto rapporto con la realtà territoriale. Non c’è bisogno di affidare costose consulenze, sarebbe sufficiente andare a leggersi la legge moderna ed innovativa della vicina regione Lombardia”