Quantcast
Cronaca

Rapallo, maxi furto di gioielli al Museo: quattro arresti

Rapallo. Il militari del nucleo Tutela e patrimonio culturale hanno arrestato tre cittadini russi e un genovese per il maxi furto di gioielli avvenuto lo scorso febbraio al museo Gaffoglio di Rapallo.

Secondo quanto emerso, i quattro avevano spaccato la vetrata espositiva, portando via 18 gioielli del Novecento tra cui alcuni dell’artista Pomodoro per un valore di circa 300 mila euro.

A segnalare il furto era stata la stessa direzione del Museo. I militari del Tpc al termine di attività tecnica hanno arrestato i tre russi che avevano materialmente messo a segno il colpo e denunciato il basista, un genovese di 40 anni. I quattro sono stati riconosciuti dai carabinieri anche grazie alle immagini a circuito chiuso del museo.

All’attenzione dei carabinieri sono finiti anche altri due soggetti, una ragazza albanese ed un uomo sempre di origine russa, indagati a piede libero per ricettazione per aver rivenduto i gioielli rubati molto presumibilmente nell’Est Europa. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri per riuscire a recuperare la refurtiva.

leggi anche
  • Opere d'arte trafugate
    Maxi furto di quadri al Museo Luxoro di Nervi: sulle pareti sono rimaste le cornici