Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Propositi per 2011, Di Carlo: “Il massimo per tornare dove la Samp merita di stare”

Genova. Archiviato il 2010 e le delusioni maturate in Champions League e Europa League, il ct blucerchiato Mimmo Di Carlo guarda al 2011, puntando sul campionato ancora tutto da giocare e la Coppa Italia: “Lotteremo su questi due fronti cercando di ottenere sempre il massimo. Anche per via degli impegni nelle Coppe, in campionato siamo incappati in qualche pareggio di troppo, perdendo alcuni punti per strada. In qualche frangente ci è mancata la concretezza o meglio la lucidità necessaria per far male all’avversario, ma la nostra classifica attuale ci permette di poter guardare avanti, a questo 2011, con estrema fiducia”.

“Mi interessa soprattutto crescere, attraverso la ricerca di prestazioni d’alto livello, senza mai accontentarsi. Sappiamo che è sempre difficile confermarsi, l’anno passato sono state realizzate cose importantissime, ma noi puntiamo a fare il massimo per tornare là dove la Sampdoria merita di stare”. In Europa? “Quella doppia estromissione Champions-Europa League brucia e anche tantissimo, ma siamo anche consapevoli che lo scotto pagato faccia parte di un processo di crescita notevole, di una maturazione in pieno svolgimento. Abbiamo perso è vero, ma abbiamo messo nel nostro bagaglio un’esperienza che potrà servire per tornarci, in Europa, e andare a riprenderci quello che ci è stato tolto”.