Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, terrorismo: caccia agli uomini di Bin Laden

Genova. Le indagini della polizia per trovare il senegalese proprietario del furgone trovato in piazzetta dei Minolli a Sampierdarena martedì scorso non si fermano.

Il materiale ritrovato all’interno del mezzo (bombole del gas, documenti in arabo, foto di Bin Laden e materiale inneggiante alla jihad) ha fatto scattare l’allarme terrorismo a Genova e ora sono i poliziotti della Digos ad avere l’indagine in mano, anche se per ora i sopralluoghi fatti nelle case di amici del senegalese non hanno portato a nulla di rilevante.

Dell’uomo in questione non c’è traccia da mese, nel frattempo la polizia scientifica sta analizzando il materiale, su un foglio alcuni versi del Corano, una mappa di Roma un volantino sindacale.

Non è nemmeno sicuro che ad utilizzare il furgone l’ultima volta sia stato realmente il senegalese, alcuni testimoni sentiti ieri hanno fatto il nome di un altro ambulante che un paio di mesi fa ha parcheggiato il mezzo nella piazzetta.