Quantcast
Altre news

Genova, risveglio senza caffè per mancanza d’acqua: si è rotto un tubo dell’Amga

Genova. Stamattina gli amanti del caffè hanno avuto un amara sorpresa quando, prima di entrare al lavoro, si sono sono recati in uno dei bar di via Venti e zone limtrofe chiedendo una tazzina della bevanda nera più richiesta per colazione.

Si sono sentiti rispondere un dispiaciuto no: “Non possiamo fare caffè perché purtroppo manca l’acqua”. Un bel disguido, causato dalla rottura di un tubo dell’Amga. I tecnici dell’azienda sono ora al lavoro per cercare il danno, anche se ancora non sono riusciti a trovare la zona precisa della rottura. E intanto baristi e clienti sono entrati nel “panico”. I locali sono aperti come sempre dalle 6.30 del mattino e da subito i gestori si sono resi conto della mancanza d’acqua.

Per oggi, quindi, fino alla risoluzione del problema, gli amanti di capuccino e brioches, di caffè e focaccia e così via, dovranno accontentarsi di fare colazione in maniera diversa, anche se per qualcuno il caffè, amaro o dolce, liscio o macchiato, non è soltanto una bevanda, ma un rito mattutino a cui non si può proprio rinunciare.