Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, regalo di Natale con beffa per molti pensionati: l’Inps chiede indietro 200 euro

Genova. Un regalo di Natale in ritardo e nemmeno tanto gradito per tanti anziani genovesi che si sono trovati nella posta una lettera dell’Agenzia delle Entrate che chiede indietro quasi 200 euro.

Il Governo aveva stanziato, nel 2007, per i contribuenti a basso reddito, 150 euro. Ora con qualche spiegazione, spesso strana, se li riprende con la mora. “Perchè dai dati in nostro possesso, risulta che lei fosse fiscalmente a carico di un altro contributi” si legge in alcune lettere.

Inizia quindi la processione verso l’Agenzia delle Entrate per cercare almeno di non pagare la mora, ma in tanti ricordano che non aver mai chiesto un “premio” per essere tra le famiglie a basso reddito, un regalo di Natale prima dato e poi tolto, che lascia un grande amaro in bocca.