Quantcast
Cronaca

Genova, rapina in taxi: conducente colpito alla testa con un cacciavite

Genova. Corsa sventurata per il conducente di un taxi che ieri sera, in piazza De Ferrari, ha caricato un giovane per accompagnarlo in passo Torbella. Appena giunto sul posto, il passeggero ha colpito alla nuca il tassista, intimandogli di dargli tutti i soldi.

L’uomo, sanguinante, ha consegnato l’intero incasso della serata (90 euro) al rapinatore, che dopo aver preso le chiavi dell’auto si è dato alla fuga. All’interno del taxi è stato rinvenuto un cacciavite sporco di sangue presumibilmente utilizzato per colpire il malcapitato tassista, che è stato accompagnato presso l’ospedale di Villa Scassi per le cure del caso. Gli operatori intervenuti hanno richiesto l’intervento della polizia scientifica per i rilievi all’interno della vettura.