Cronaca

Genova: Maroni ordina ispezione sul bagno da “re” del Prefetto

Genova. Un’ispezione sulle spese dell’appartamento di rappresentanza del prefetto di Genova Francesco Musolino: è quanto avrebbe ordinato il ministro dell’Interno Roberto Maroni a Mario Ciclosi, Ispettorato generale di amministrazione, che di solito svolge appunto funzioni e compiti in materia di controlli, ispezioni e inchieste amministrative su incarico del ministro dell’Interno, su disposizione del presidente del Consiglio, di altri ministri o su richiesta dei capi Dipartimento dell’Interno.

Il Viminale, per far luce sulla vicenda, ha chiesto inoltre una relazione dettagliata, segno che la notizia dei 105 mila euro spesi per la restrutturazione del bagno dell’appartamento non è passata inosservata.