Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genoa, via Kharja ma arriva Amauri? Il commento dei tifosi

Genova. Giocherà con Eto’o, Milito e Maicon.  Houssine Kharja, oggi è ufficialmente un giocatore dell’Inter. Il centrocampista marocchino è stato acquistato dal Genoa in prestito con diritto di riscatto al 30 giugno 2011.

Il calciatore, come spiega il sito nerazzurro, in mattinata ha svolto l’allenamento con i suoi nuovi compagni grazie a un permesso ricevuto dalla società ligure. Indosserà la maglia numero 14.

A quanto pare però, la cosa non ha turbato particolarmente i tifosi del Grifone. Sul muro dei tifosi di Grifoni.net si percepisce bene dal commento dei supporter: “Ragazzi io ho già festeggiato ieri. Ho stappato una bella butta di spumante in ufficio coi colleghi…finalmente ce ne siamo liberati di questo para…speriamo solo di non rivederlo più”, e ancora: “Anziché pensare a Kharja, vediamo di capire a che punto siamo con Antonelli e con Boselli”.

Il Genoa perde pezzi, ma i tifosi pensano ai nuovi arrivi e, in particolare al possibile arrivo di Amauri dalla Juve. “Amauri era un grandissimo giocatore quando militava nel Palermo: forte fisicamente e tecnicamente, sembrava destinato a fare grandi cose nella Juve – si legge sempre sul muro dei tifosi – Ora, però, a noi non serve anche perché a parte l’ingaggio altissimo sembra non abbia più nulla da dire nel nostro campionato” e ancora: “Amauri è il giocatore più scarso della serie A. Toni in confronto è un fuoriclasse. E comunque da noi ha sempre aiutato la squadra, pur non segnando molto”.

Ma l’affare Amauri, sembra comunque non parrezzatto neanche dai vertici della società. Il giocatore, che la Juventus avrebbe offerto in prestito al Genoa di Enrico Preziosi con la clausola della corresponsione di gran parte dello stipendio a carico dei Grifoni è stato rifiutato e, a quanto pare, non sembra essere solo una questione di soldi: Amauri non segna da 354 giorni mentre il Genoa cerca di rinforzare la linea offensiva.

Inoltre Ballardini ha già le avanguardie Boselli, Destro e, se arriverà il passaporto, anche Zé Eduardo. Suggerimenti per Preziosi?