Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Fondo non autosufficienza, Rambaudi: “Grande delusione, da Governo nessun impegno”

Regione. Sul fondo nazionale per la non autosufficienza arriva la fumata nera dal Governo: l’emendamento per ripristinare il fondo approvato dalle Regioni non è stato accolto, o perlomeno oggi l’esecutivo in sede di Conferenza non ha dato alcuna indicazione sull’accoglimento.

“Siamo delusi per il mancato impegno da parte del Governo che oggi non ha accolto l’emendamento presentato dalla commissione delle politiche sociali delle Regioni e fatto proprio dalla Conferenza dei presidenti sulla non autosufficienza – ha detto Lorena Rambaudi, assessore alle politiche sociali della Regione Liguria e coordinatrice della commissione welfare in sede di Conferenza Stato Regioni – I presidenti delle Regioni hanno inserito tra le priorità l’emendamento sul Fondo per la non autosufficienza che si prefigge di ripristinare 400 milioni per continuare a garantire i servizi a favore delle persone non autosufficienti, ma il Governo non ha dato alcuna risposta, né si é espresso con un impegno in materia”.

“E’ stata dunque una riunione interlocutoria quella della Conferenza delle Regioni – secondo Rambaudi – che non ha prodotto alcun risultato. Ci auguriamo che giovedì prossimo – ha concluso l’assessore regionale alle politiche sociali – nel corso della prevista riunione della Conferenza, il Governo definisca la sua posizione e si convinca dell’importanza di questa misura per tante famiglie italiane”.