Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Fondi alle strutture sociali, Garibaldi (Pdl): “La giunta Burlando rispetti gli impegni presi”

Genova. Il consigliere regionale Gino Garibaldi, nelle fila del Pdl, ha promosso oggi in Consiglio Regionale un ordine del giorno – passato all’unanimità – per rendere il suo gruppo portatore delle richiese di garanzia provenienti dalle strutture sociali alle quali la prima giunta Burlando nel 2010 aveva promesso il finanziamento del secondo lotto degli interventi per spese di investimento, per un totale complessivo regionale di 4 milioni 270 mila euro. “Somme che – lamenta Garibaldi -ad oggi non sono state ancora erogate”.

Un fatto grave, secondo il consigliere regionale del Pdl, che in aula ha rimarcato il fatto che la “delibera incriminata” non avesse la copertura economica necessaria per poter garantire l’intervento finanziario previsto.
Garibaldi ha tenuto a sottolineare che “la Giunta Regionale ha stanziato, con il bilancio 2011, a favore di queste strutture soltanto la metà dell’importo a loro dovuto, questo non è sufficiente. Le strutture che avrebbero dovuto beneficiare di questi finanziamenti hanno già provveduto, visto che la Giunta aveva emanato un atto ufficiale, con gli interventi previsti spendendo proprie risorse. – aggiunge – Con il documento ho voluto chiedere all’amministrazione regionale il mantenimento degli impegni presi con la delibera 303 del febbraio 2010 e la relativa liquidazione alle strutture ammesse a finanziamento del restante 50% delle risorse che non è stato inserito a bilancio”.

“Con l’approvazione all’unanimità dell’Ordine del Giorno, benché in ritardo di oltre 9 mesi e benché sia oramai chiaro a tutti che quella delibera fu approvata solo per motivi elettoralistici vista la mancanza della copertura economica adeguata, mi auguro che la Giunta Burlando mantenga fede agli impegni presi e proceda in tempi celeri a disporre i finanziamenti aggiuntivi”, conclude Gino Garibaldi.