Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Cesena-Genoa: pareggio a reti inviolate, contestazioni dei tifosi

Genova. Si è conclusa a reti inviolate la partita tra Cesena e Genoa allo stadio Dino Manuzzi, tra i fischi e le contestazioni dei tifosi. Dopo i primi 45 minuti, senza emozioni e azioni gol, il pubblico di casa ha cominciato a dimostrare una certa insofferenza. Fischi e cori all’indirizzo delle due squadre che negli ultimi minuti hanno dimostrato di accettare il pareggio.

Il match molto equilibrato nel primo tempo, aveva comunque visto i bianconeri del neo allenatore Dellafiore più pericolosi. Gli uomini di Ballardini rispondono nel secondo tempo, cercando più insistentemente la manovra offensiva. Ma al grifone, non basta neanche l’ingresso di Beppe Sculli per cambiare le carte in tavola.

Tutto da rifare per i rossoblu. Bisogno di novità, sopratuttto in attacco dove c’è ora il grande assente: Luca Toni. Un Genoa apparso rinunciatario,  che non convince nè i tifosi nè Ballardini. Se il Grifone non dovesse vincere il Derby della lanterna, questo giorne potrebbe essere il peggiore mai disputato in serie A.

Sarà forse il caso di ricorrere al calciomercato?