Quantcast
Altre news

Camogli, in porto è arrivato Pippo: l’airone cenerino amico dei pescatori

Camogli. Il porto di Camogli ha un nuovo e insolito abitante. Si chiama Pippo, è un bellissimo esemplare di airone cenerino e ha deciso di stabilire la sua dimora proprio nello scalo del borgo marinaro.

Amato dai bambini, dai residenti e dai pescatori, che l’hanno adottato dandogli il nome, se ne sta tranquillo passeggiando di barca in barca, attendendo con pazienza qualche prelibato pezzetto di pesce fresco offerto gentilmente dai pescatori.

Una presenza molto gradita, ma non per tutti. I gabbiani, infatti, sembrano non volere particolarmente bene al nuovo arrivato perché per loro rappresenta un temibile concorrente nella pesca. Pippo, però, sembra non curarsene e anche se solitamente gli aironi cenerini prediligono vivere lungo i corsi dei fiumi, lui ha scelto il porto di Camogli e i suoi pescatori.

(Foto inviate da Jacopo Raule)

leggi anche
  • Animali metropolitani
    Il “Nido d’amore” degli Aironi di città, sotto l’ex manicomio di Quarto