Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio, serie D: un turno di stop a Muzio e Komoni

Chiavari. Sono due i calciatori delle squadre genovesi fermati dal giudice sportivo relativamente alle partite della 24° giornata. Si tratta di Andrea Giovanni Muzio (Chiavari Caperana) e Egzon Komoni (Borgorosso Arenzano), rispettamente per un’espulsione e per aver collezionato il quarto cartellino giallo.

La sanzione più pesante è stata inflitta a Danilo Staffolarini (Asti), fermato per tre turni in quanto espulso “per avere, a gioco fermo, colpito con una testata al petto un calciatore avversario”.

Un turno di stop a Marco Perazzo, Antonio Silvestri (Acqui), Francesco Teti (Aquanera), Stefano Ghidini, Roberto Serra (Borgosesia), Amerigo Castagna (Derthona), Alessandro Chiurato (Gallaratese), Federico Dell’Aquila, Gianluca Perruquet, Andrea Pobega (Santhià), Giulio Dispenza (Settimo).

Massimo Schenardi, dirigente della Novese, è stato inibito per due gare “per avere, al termine della gara, rivolto ad uno degli assistenti arbitrali espressioni ingiuriose e minacciose”.

L’Albese è stata multata di 600 euro “Per avere un proprio sostenitore, al termine del primo tempo, rivolto all’arbitro e ai suoi assistenti, espressioni gravemente ingiuriose reiterandole per gran parte del secondo tempo. Per avere propri sostenitori, nel corso del secondo tempo, rivolto analoghe espressioni all’indirizzo degli ufficiali di gara”.