Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio, Promozione A: la Praese risale la china, Pegliese a picco

Genova. Seconda vittoria consecutiva, quarta nelle ultime sette gare. La Praese ha cambiato marcia e, in un colpo solo, ha guadagnato tre posizioni in classifica, portandosi nella posizione che permetterebbe di disputare i playout nella situazione migliore. Anche se ora, per la squadra di mister Cazzola, si fa più concreta la speranza di poter evitare gli spareggi.

La quinta vittoria stagionale è giunta a spese della Sampierdarenese, sconfitta con un sonoro 3 a 0 firmato da una doppietta di Vianello e un goal di Vargiu. Con identico risultato la Voltrese ha vendicato la prima sconfitta interna centrando il suo primo acuto lontano da casa, piegando la Pegliese. I gialloblu, che paiono vittima designata per la retrocessione diretta, sono stati stesi da un goal di Mantero e una doppietta di Cardillo.

Dopo 3 sconfitte consecutive la Virtusestri ha ritrovato i tre punti, mettendo a segno il colpaccio in casa della Carcarese e allontanandosi così dalle zone pericolose. Sotto alla mezz’ora per un goal di Bottinelli, i ragazzi di mister Rovelli hanno pareggiato al 37° della ripresa grazie ad un’autorete di Peluffo e hanno segnato il goal vittoria con Folle allo scadere. Unica nota stonata l’espulsione di Piscitelli in pieno recupero per fallo di reazione.

Lo scontro diretto al vertice tra Ceriale e Imperia ha accorciato la classifica nelle posizioni alte. Andora, Finale e Serra Riccò, infatti, ne hanno approfittato, facendo bottino pieno nei rispettivi impegni. I gialloblu condotti da Spissu si sono sbarazzati del San Cipriano con un 3 a 0 frutto delle reti di Bianchi nel primo tempo, Pili e Ferraro nel secondo.

Nessun goal, invece, tra Bolzanetese e Golfodianese: per gli arancioblu è il settimo pareggio, per gli ospiti è il quinto.

I risultati della 17° giornata, nella quale si sono contate 23 reti per un bilancio di 4 vittorie interne, 2 esterne e 2 pareggi:
Andora – Varazze Don Bosco 2 – 0
Bolzanetese Virtus – Golfodianese 0 – 0
Carcarese – Virtusestri 1 – 2
Ceriale – Imperia 2 – 2
Finale – Argentina 5 – 0
Pegliese – Voltrese Vultur 0 – 3
Praese – Sampierdarenese 3 – 0
Serra Riccò – San Cipriano 3 – 0

In classifica ci sono 4 punti di distanza tra le posizioni che valgono la salvezza diretta e la Praese:
1° Ceriale 33
2° Imperia 32
3° Andora 31
4° Finale 29
5° Serra Riccò 28
6° Golfodianese 26
6° Voltrese Vultur 26
8° Carcarese 23
8° Virtusestri 23
10° Argentina 22
10° Bolzanetese Virtus 22
12° Praese 18
13° Sampierdarenese 17
14° San Cipriano 16
14° Varazze Don Bosco 16
16° Pegliese 8

Domenica 30 gennaio alle ore 14,30 si giocherà il 18° turno con i seguenti incontri in programma:
Voltrese Vultur – Andora
San Cipriano – Bolzanetese Virtus
Argentina – Carcarese
Golfodianese – Finale (ore 15,00)
Virtusestri – Imperia
Ceriale – Pegliese (ore 16,45 a Pietra Ligure)
Varazze Don Bosco – Praese
Sampierdarenese – Serra Riccò