Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Basket, serie C regionale: il Granarolo insegue le spezzine, l’Alcione è quinto

Genova. Fuori dalle prime tre posizioni, la provincia di Genova ha nel Granarolo il suo principale alfiere. I biancorossi hanno centrato la vittoria numero 11 piegando la Vis Genova.

Nella palestra Crocera gli ospiti hanno disputato un’ottima prima metà di gara, chiudendo il primo quarto avanti 26 – 27 e andando al riposo lungo sul 41 – 46. La squadra guidata da Caorsi e Caruso ha però imposto la sua legge nella terza frazione, vinta con un parziale di 23 a 9. Nell’ultimo tempino i locali hanno rafforzato il margine di vantaggio, chiudendo sul + 12.

Il tabellino del Granarolo: Misurale, Cicarelli 14, Brancucci 4, Pestarino 8, Ardini 8, Grasso 6, Parentini 22, Caruso, Giacomini 14, Bolgioni 2. La compagine di coach Casella ha risposto con Celestri 2, Dagnino 2, Costantini, Gribaudo 3, Dellarovere 17, Piazze 4, Costantino 2, Benzo 22, Giovarelli 2, Mazzolino 12.

Viaggia a buon ritmo anche il Rapallo, pur faticando più del previsto per violare il parquet della Pontremolese. L’Alcione ha avuto bisogno di un supplementare per piegare i toscani, dato che i quaranta minuti erano terminati sul 58 pari. Questi i giocatori a referto per la formazione allenata da Peccerillo: Salami 10, Mortara 16, Gardella 13, Piastra 7, Pieranti, Arata 3, Bacigalupo 10, Caruso, Stagnaro 8, Annigoni.

Il Cus Genova ha staccato in classifica l’Aurora Chiavari battendola con ben 19 punti di margine. I ragazzi condotti da Maestri e Pansolin sono partiti in gran stile, aggiudicandosi la prima frazione per 26 – 14 e allungando sul 44 – 26 a metà partita. A dieci minuti dal termine il tabellone segnava + 21 per gli universitari che nell’ultimo tempo si sono limitati a gestire il vantaggio.

Il tabellino del Cus: Bestagno 3, Toselli 5, Nasciuti 2, Passariello 20, Gonella 2, Bo 5, Gazzano 9, Capecchi 17, Renzone 2. L’Aurora di coach Marenco ha risposto con Vercellotti 6, Melini 8, Carta 2, Tassisto 6, Leoni, Garibotto 4, Bianco 4, Tealdi 7, Stefani 4, Bottino 8.

Otto vittorie in 16 partite pure per il Pontecarrega Quezzi che è andato a vincere a Chiavari sul Villaggio. Trascinati dagli esperti Carrara, Zivanovic e Villani gli ospiti guidati da Gjondedaj e Agnello si sono affermati con 13 punti di scarto. I chiavaresi allenati da Grandi sono andati a referto con Sciutti 11, Marolato, Magagnotti 2, Di Benedetto 14, Podestà 16, Ferrigni 11, Molinari 10, Piardi 2, Allegri 4, Bernardello 10. Questo il tabellino degli ospiti: Marchetto, M. Mistretta, Villani 16, Arcolao 8, Carrara 22, Zivanovic 16, A. Mistretta 10, Lotti, Landi 9, Al. Grazzi 12. In settimana il giudice sportivo ha squalificato per una giornata Bernardello e Marchetto, entrambi “per comportamento scorretto e plateale con azione intenzionale in fase di gioco”.

Alla Pro Recco, invece, è toccata una multa di 90 euro “per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri”. Nella tensostruttura di casa il quintetto allenato da Bertini si è arreso al Sestri. La squadra di coach Pezzi ha confermato di attraversare un ottimo periodo di forma e ha chiuso la gara a suo favore con 14 punti di margine.

Questi gli scores della Pro Recco: Lagomarsino, Chiartelli 15, Moscotto, Bologna. Calabrese 24, Ferrari, Cadeo 3, Parodi 1, Berlinghieri 7, Kourentis 11. Per il Sestri: Zenobio 3, Valdata, D. Bochicchio 16, Nosari, Dini 6, Giulini 12, Ferrari 8, Boschetti 12, Elefante 4, Mozzi 14.

Il riepilogo del 16° turno:
Conad Pontremolese – Alcione Rapallo 65 – 67
Ford Autochiavari Villaggio – Pontecarrega Quezzi 80 – 93
Basket Follo – Sarzana Basket 68 – 67
Cus Genova – Aurora Basket Chiavari 68 – 49
Marfina Granarolo – Vis Basket Genova 78 – 66
Pro Recco Basket – A.B. Sestri 61 – 75
Spezia Basket Club – Red Piscine Geirino Ovada 76 – 80

Approfittando della vittoria del Follo sul Sarzana, il Granarolo si è portato a – 6 dalla vetta:
1° Sarzana Basket 28
2° Basket Follo 26
3° Spezia Basket Club 24
4° Marfina Granarolo 22
5° Red Piscine Geirino Ovada 20
5° Alcione Rapallo 20
7° Pontecarrega Quezzi 16
7° Cus Genova 16
9° Aurora Basket Chiavari 14
10° Conad Pontremolese 10
10° A.B. Sestri 10
12° Ford Autochiavari Villaggio 8
12° Vis Basket Genova 8
14° Pro Recco Basket 2

Il 17° turno scatterà domani alle ore 18 con due partite in contemporanea: Sestri – Pontremolese e Vis Genova – Villaggio. Alle 18,30 la Pro Recco farà visita al Sarzana; alle 19 il Pontecarrega Quezzi ospiterà il Follo. Domenica 30 gennaio alle ore 18 il Cus Genova sarà di scena ad Ovada e il Granarolo sarà impegnato in casa dello Spezia; per finire, alle 18,30, sfida tra Alcione Rapallo e Aurora Chiavari.