Basket, B d’Eccellenza: due punti in due partite per NBA e Lavagna - Genova 24
Sport

Basket, B d’Eccellenza: due punti in due partite per NBA e Lavagna

basket femminile

Lavagna. Il girone di ritorno è cominciato con un bilancio in equilibrio sia per la NBA che per l’Autorighi.

La prima giornata del 2011 ha visto le genovesi di coach Vignati soffrire per due tempi con la Stars Novara, complice l’addio del play Stefania Mandonico, per poi cogliere la terza vittoria nelle ultime quattro gare. Al 18° le piemontesi si sono trovate avanti 11 – 21, ma, grazie ad una prova strepitosa di Mancini, le rosanero hanno piazzato il sorpasso sulla sirena di fine secondo quarto con un canestro della stessa Mancini da oltre metà campo. Le genovesi hanno sfoderato un break di 32 a 2 e si sono portate sul + 20 al 29°. A rovinare la bella giornata è arrivata una distorsione alla caviglia di Erinna Marciano. Le novaresi sono così riuscite a difendere il bilancio nel doppio confronto, dato che all’andata vinsero di 23.

Anche Lavagna ha fatto meglio dell’andata con la capolista Valmadrera, ma non è riuscita nell’impresa di conquistare i due punti. Le ragazze allenate da De Santis sono rimaste sempre in scia alle ospiti, ma hanno ceduto di 6 lunghezze. Ancora strepitosa la prova del collettivo, con tutte le giocatrici a segno.

I tabellini:
New Basket A-Zena Genova – Stars Novara 66 – 48
(Parziali: 8 – 10, 24 – 21, 46 – 25)
New Basket A-Zena Genova: Turra 14, Lanari, Canepa 16, Bracco ne, Scozzari 6, Flandi 14, E. Marciano 1, Giorato 1, Mancini 12, D. Marciano 2. All. Vignati.
Stars Novara: Fea 3, Maiorano 15, Bresciani ne, Tomatis 3, Sala 4, Gabba 10, Guarneri 2, Greppi 6, Girotto 3, Signorelli 2. All. Fornara.
Arbitri: Giuseppe Cossu (Noceto) e Davide Ciregna (Piacenza).

Autorighi Lavagna – Starlight Valmadrera 47 – 53
(Parziali: 14 – 12, 20 – 23, 28 – 37)
Autorighi Lavagna: Annigoni 2, Carbone 2, Morselli 10, Fantoni 2, Zampieri 4, Fortunato 9, Russo 2, Gaiaschi 1, Tesserin 2, Principi 13. All. De Santis, aiuto all. Daneri.
Starlight Valmadrera: Bussola 14, Capiaghi 6, Arnaboldi 4, Gariboldi, Butti, Cotti 9, Turri 2, Viganò 6, Vassena 3, Scudiero. All. Frigerio.
Arbitri: Mattia Cesare Oscar Bogino e Mauro Tralli (Torino).

L’Autorighi si è riscattata a Cantù, dove, pur senza mai prendere il largo, ha condotto per tutta la gara. I canestri di Annigoni e Fortunato hanno spinto le biancoblu a tenere testa alla scatenata Maffenini, giocatrice da categoria superiore che non è bastata alle canturine. Lavagna ha vinto di 8, rafforzando il proprio 3° posto in classifica.

La NBA, invece, si è smarrita nella nebbia brianzola ed ha incassato un ko con 37 punti di scarto. L’assenza di Erinna Marciano e l’influenza che negli ultimi giorni aveva colpito Canepa, Lanari e Toncinich non facevano presagire nulla di buono e sul parquet i cattivi presentimenti si sono tramutati in realtà. Per le genovesi occorre archiviare in fretta questa trasferta, dall’esito scontato, e lavorare da subito in virtù delle partite che verranno.

I tabellini:
Basket Team Cantù – Autorighi Lavagna 66 – 74
(Parziali: 16 – 21, 31 – 38, 45 – 54)
Basket Team Cantù: Luisetti 4, Romano 5, Molteni 4, Tarragoni, Battaglini 4, Sioli 6, Maffenini 41, Scrimizzi 2, Adesanya. All. Fassina
Autorighi Lavagna: Annigoni 17, Carbone, Morselli 8, Fantoni 6, Zampieri 10, Gazzolo ne, Fortunato 18, Russo 2, Gaiaschi 2, Principi 11. All. De Santis, aiuto all. Daneri.
Arbitri: Matteo Spinelli (Pavia) e Ivan Cordone (Vigevano).

Starlight Valmadrera – New Basket A-Zena Genova 73 – 36
(Parziali: 24 – 9, 37 – 20, 51 – 23)
Starlight Valmadrera: Bussola 22, Capiaghi 8, Arnaboldi 9, Gariboldi 8, Butti 4, Cotti, Turri 6, Viganò 7, Vassena 2, Scudiero 7. All. Frigerio.
New Basket A-Zena Genova: Turra, Toncinich, Lanari 4, Canepa 1, Bracco, Scozzari 12, Flandi 4, Giorato 1, Mancini 6, D. Marciano 8. All. Vignati.
Arbitri: Paolo Rossini e Angelo Coffetti (Bergamo).

Il riepilogo della 12° giornata:
Azzurra Moncalieri – Basket Team Cantù 47 – 39
Autorighi Lavagna – Starlight Valmadrera 47 – 53
Conad Lauretana Biella – B&P Costa Masnaga 81 – 73
New Basket A-Zena Genova – Stars Novara 66 – 48
Pallacanestro Torino – Sabiana Vittuone 57 – 39
ha riposato: Gelfresco Savona

I risultati del 13° turno, nel quale ci sono state 2 vittorie casalinghe e 3 esterne:
B&P Costa Masnaga – Gelfresco Savona 76 – 44
Starlight Valmadrera – New Basket A-Zena Genova 73 – 36
Basket Team Cantù – Autorighi Lavagna 66 – 74
Stars Novara – Pallacanestro Torino 60 – 64
Sabiana Vittuone – Conad Lauretana Biella 44 – 81
ha riposato: Azzurra Moncalieri

La classifica del girone A1:
1° Starlight Valmadrera 22
1° Conad Lauretana Biella 22
3° Autorighi Lavagna 18
4° Gelfresco Savona 12
5° B&P Costa Masnaga 12
6° Azzurra Moncalieri 10
7° Pallacanestro Torino 10
8° Stars Novara 8
9° Basket Team Cantù 6
9° New Basket A-Zena Genova 6
11° Sabiana Vittuone 4
Gelfresco Savona e Azzurra Moncalieri hanno giocato una partita in meno.

Sabato 22 gennaio alle ore 20,30 la New Basket A-Zena Genova riceverà Costa Masnaga. Turno di riposo per l’Autorighi Lavagna.