Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serra Riccò: Cappuccetto Rosso, Titti e Silvestro al Paese delle Favole di Orero

Più informazioni su

Serra Riccò. Ieri si sono aperte le porte del Paese delle Favole di Orero, frazione di Serra Riccò. Sotto Natale il tranquillo borgo di Orero si trasforma nel paese incantato delle favole in cui ogni casa si trasforma nell’abitazione dei più famosi personaggi delle fiabe: da Cappuccetto Rosso alla Bella Addormentata nel Bosco, da Titti a Gatto Silvestro passando per Cenerentola, Biancaneve insieme a molte sorprese e novità tra cui La bella e la bestia, Aladino, Capitan Fracassa, Sandokan e la Volpe e l’uva. Oltre trenta favole ambientate lungo un facile percorso che si snoda tra giardini, cantine, villette, taverne, cascine per valorizzare l’abitato posto sul valico appenninico più basso d’Italia.

Uno dei momenti più affascinanti e che piace sempre tanto è la visita alla casa di Babbo Natale rimane uno dei momenti più affascinanti. I bambini potranno entrare per incontrare il generoso nonnino alle prese con la confusione dei regali, consegnare di persona le preziose letterine e salire sulla slitta pronta a partire alla ricerca dei bimbi buoni in ogni angolo del mondo. Gli abitanti del paese, come ormai tradizione, organizzeranno piccoli presepi su davanzali, pergolati, tavoli, nicchie mentre è possibile rifocillarsi nel punto ristoro ricavato da un edificio storico del paese.

Il restauro reso possibile dalle offerte dei visitatori ha consentito di recuperare agli antichi muri in pietra, gli archi, le nicchie, proponendo gli ambienti austeri dove un tempo si svolgeva la vita di campagna.
Il Paese delle Favole sarà aperto fino al 31 gennaio 2011.