Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Seconda Categoria girone C: l’arbitro di sente male per il freddo, partita rinviata a Prà

Campo Ligure. La neve caduta copiosa nell’entroterra ha reso inevitabili i rinvii delle partite in programma a Mele e a Campo Ligure. Entrambe le sfide saranno recuperate mercoledì 8 dicembre.

A Prà invece si è potuto giocare ma il direttore di gara della sfida tra Voltri 87 e Sestri 2003 si è sentito male all’intervallo, a causa del troppo freddo. A quel punto i locali conducevano per 1 a 0 grazie ad un goal di Sangineto, ma non hanno potuto fare altro che accettare la decisione forzata dell’arbitro. L’incontro si ripeterà martedì 7 dicembre.

Sui campi dove si è giocato, spicca la terza vittoria consecutiva della Figenpa Concordia che ha rifilato un rotondo 4 a 0 al Libraccio. Tre reti di Solidoro e una di Harlow hanno steso la formazione guidata da Rolandone.

Resta in scia alla capolista solamente la Rossiglione, anch’essa giunta al terzo successo di fila. I bianconeri di mister Conti hanno sbloccato il risultato solamente ad una decina di minuti dal termine. L’episodio del goal ha scatenato le proteste dei locali, costate l’espulsione a Bertucci.

Il Cep deve ora guardarsi dietro, dato che il Borgo Incrociati ha ottenuto la sua prima vittoria stagionale ed è così tornato in corsa. A farne le spese la Cffs Polis, battuta 3 a 2. Ospiti due volte in vantaggio, prima con Egelonu poi con Molinari; ad entrambi ha risposto Arbore, poi Modestino ha segnato il goal vittoria.

Mura Angeli e Fulgor PonteX vedono allontanarsi la coppia di squadre che le precede. Entrambe sono rimaste al terzo posto, grazie anche allo stop della Campese, ma non sono andate oltre il pareggio con le rivali di turno. Per il team allenato da Carrea il 3 a 3 con la Vis Genova ha comunque il sapore di una mezza vittoria, dato che gli ospiti sono andati avanti per tre volte, due con Lazzaretti e una con Moizo, per poi essere sempre raggiunti, da D’Agostino, Gilardi e Pompetti.

Allo stesso modo, la Fulgor può dirsi soddisfatta dell’1 a 1 con la Valletta Lagaccio: dopo aver fallito un rigore con Giovani, i ragazzi guidati da Puggia hanno subito la rete di Di Via; il pareggio è giunto in pieno recupero con Cipollina dal dischetto.

L’esito dell’11° giornata, in attesa dei recuperi:
Borgo Incrociati – Cffs Polis Dlf 3 – 2
Cep – Rossiglionese 0 – 1
Campese – Struppa Sant’Eusebio (rinviata)
Figenpa Concordia – Il Libraccio JT Rensen 4 – 0
Fulgor PonteX – Valletta Lagaccio 1 – 1
Mele – Ca Nova (rinviata)
Mura Angeli – Vis Genova 3 – 3
Voltri 87 – Sestri 2003 (rinviata)

La graduatoria vede immutate le posizioni sul fondo:
1° Figenpa Concordia 26
2° Rossiglionese 25
3° Fulgor PonteX 22
3° Mura Angeli 22
5° Campese 21
6° Vis Genova 15
7° Cffs Polis Dlf 14
7° Valletta Lagaccio 14
9° Sestri 2003 13
10° Il Libraccio JT Rensen 11
11° Voltri 87 10
12° Ca Nova 9
13° Mele 8
14° Struppa Sant’Eusebio 6
15° Cep 6
16° Borgo Incrociati 5
Campese, Sestri 2003, Voltri 87, Ca Nova, Mele e Struppa Sant’Eusebio hanno giocato una partita in meno.

Domenica 5 dicembre alle ore 10,30 si giocherà la 12° giornata. Gli incontri in programma:
Cffs Polis Dlf – Cep
Ca Nova – Borgo Incrociati
Figenpa Concordia – Mura Angeli
Il Libraccio JT Rensen – Voltri 87
Rossiglionese – Fulgor PonteX (ore 14,30)
Sestri 2003 – Campese
Struppa Sant’Eusebio – Mele
Valletta Lagaccio – Vis Genova