Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Seconda Categoria girone C: la Figenpa Concordia allunga sulle inseguitrici

Genova. La Figenpa Concordia ottiene la sua quarta vittoria consecutiva e, grazie al contemporaneo pareggio tra le sue due principali inseguitrici, Rossiglionese e Fulgor PonteX, porta a 3 i punti di vantaggio sui bianconeri di mister Conti.

La formazione allenata da Novella ha piegato il Mura Angeli con il risultato di 3 a 1. Gli ospiti, che fino a meno di un mese fa erano anch’essi in vetta, hanno raccolto la miseria di 2 punti nelle ultime 3 partite. La compagine guidata da Carrea non perdeva da 9 turni. A stenderla una tripletta di Solidoro, maturata nella prima mezz’ora di gioco. Cocuzza ha accorciato le distanze, poi nella ripresa non si è segnato.

Il pareggio tra Rossiglionese e Fulgor PonteX, al contrario, è stato frutto di due reti nel secondo tempo. Locali in vantaggio con Calabretta, cui ha replicato Gabriele Gatti.

Ne approfitta la Campese che sale al 3° posto vincendo al Piccardo sul Sestri 2003. Ai ragazzi di mister Esposito è stato sufficiente un goal, siglato da Patrone al 21°.

Muovono la classifica Ca Nova e Borgo Incrociati che restano però entrambe in zona retrocessione. Il team condotto da Giannotti aggancia così il Cep al penultimo posto. Magra consolazione, perché predomina il rammarico per un match nel quale si è trovato due volte in vantaggio, per i centri di Morino e Cresta. La Ca Nova ha risposto con Vicino e Pugliese, quest’ultimo a segno dal dischetto ad un paio di minuti dal fischio finale.

Struppa Sant’Eusebio e Mele, se il campionato finisse oggi, si affronterebbero nei playout. Il loro scontro diretto è terminato con 4 reti per parte. Per l’undici di mister Ferrari doppietta di Fiumano e reti di Bonissone e Cocco; per gli ospiti marcatura di Nania e tripletta di Rullo.

Il Libraccio JT Rensen resta al momento fuori dalla zona playout ma è stato battuto a domicilio per 1 a 0 e scavalcato in classifica dal Voltri 87. L’incontro è stato deciso da un penalty trasformato da Magri alla mezz’ora.

Vittoria esterna anche per la Vis Genova, alla sua terza vittoria fuori casa. L’ha ottenuta a scapito del Valletta Lagaccio, battuto per 3 a 2. Per i vincitori tripletta di Arlandini, mentre la formazione di mister Curcio ha trovato la via del goal con Di Via e Garbini.

Quinto successo stagionale per la Cffs Polis che tra le mura amiche ha piegato il Cep per 2 a 1. Vantaggio locale con Caval al 40°, pareggio di Geremicca al 2° della ripresa e goal vittoria per la compagine guidata da Ciancia ad opera di Nappi al 44°.

I risultati della 12° giornata, nella quale si sono contate 28 reti per un bilancio di 2 vittorie interne, 3 esterne e 3 pareggi:
Cffs Polis Dlf – Cep 2 – 1
Ca Nova – Borgo Incrociati 2 – 2
Figenpa Concordia – Mura Angeli 3 – 1
Il Libraccio JT Rensen – Voltri 87 0 – 1
Rossiglionese – Fulgor PonteX 1 – 1
Sestri 2003 – Campese 0 – 1
Struppa Sant’Eusebio – Mele 4 – 4
Valletta Lagaccio – Vis Genova 2 – 3

La classifica, quando mancano 3 partite da recuperare e 3 turni al termine dell’andata, è la seguente:
1° Figenpa Concordia 29
2° Rossiglionese 26
3° Campese 24
4° Fulgor PonteX 23
5° Mura Angeli 22
6° Vis Genova 18
7° Cffs Polis Dlf 17
8° Valletta Lagaccio 14
9° Sestri 2003 13
9° Voltri 87 13
11° Il Libraccio JT Rensen 11
12° Ca Nova 10
13° Mele 9
14° Struppa Sant’Eusebio 7
15° Cep 6
15° Borgo Incrociati 6
Campese, Sestri 2003, Voltri 87, Ca Nova, Mele e Struppa Sant’Eusebio hanno giocato una partita in meno.

Gli incontri del 13° turno, in programma per domenica 12 dicembre alle ore 10,30:
Borgo Incrociati – Struppa Sant’Eusebio
Cep – Ca Nova
Campese – Il Libraccio JT Rensen (ore 15,00)
Fulgor PonteX – Cffs Polis Dlf
Mele – Sestri 2003 (ore 10,00)
Mura Angeli – Valletta Lagaccio (ore 15,00)
Vis Genova – Rossiglionese
Voltri 87 – Figenpa Concordia