Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rifiuti, Vincenzi: “Nel 2011 a Genova raggiungeremo il 35% di raccolta differenziata”

Genova. Buone notizie per i cittadini genovesi. Secondo i dati forniti stamani in Comune dalla sindaco Marta Vincenzi, la raccolta differenziata a Genova nel 2010 ha raggiunto il 28% nella quota globale del ciclo dei rifiuti. Sono stati 55 mila i cittadini genovesi serviti nel 2010 dalla raccolta dell’umido e, secondo gli scenari presentati a Palazzo Tursi, nel 2011 si prevedono ulteriori aumenti fino al 35% della differenziata con 80 mila genovesi che usufruiranno del servizio.

“Il 2010 è stato l’anno della svolta della raccolta dei rifiuti a Genova – ha detto la Vincenzi – la raccolta differenziata è salita dal 24% del 2009 al 28% del 2010, i cittadini serviti dalla raccolta dell’umido sono aumentati dai 15 mila del 2009 a 55 mila nel 2010. Ci avviciniamo sempre di più alla soglia della quota del 45% di raccolta differenziata – ha sottolineato la sindaco – Nel 2011 triplicherà il numero dei cittadini serviti dalla raccolta dell’umido rispetto al 2009, pur considerando possibile l’orizzonte rifiuti zero non ci sono a Genova però le condizioni per rinunciare al nuovo impianto finale del ciclo dei rifiuti”.

Secondo la Vincenzi, infine, entro la fine del 2011, “con il gassificatore di Scarpino si potrà ottenere il 25% di prodotto vetrificato, non di ceneri, un materiale non iquinante e utilizzabile anche nell’edilizia”.