Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regione: approvata proposta Benzi contro la privatizzazione dell’acqua

Regione. Contrastare la privatizzazione della gestione del servizio idrico, è questo l’ordine del giorno proposto da Alessandro Benzi (Federazione della Sinistra) che ieri in sede del consiglio regionale è stato approvato con 19 voti favorevoli, 5 contrari e 6 astenuti.

La Giunta si impegna ad intraprendere tutte le azioni necessarie al fine di garantire il carattere pubblico dell’acqua come bene universale e ad attivarsi in tutte le sedi opportune, compresa la Conferenza Stato-Regioni, per favorire l’adozione di misure tese a restituire la gestione del servizio idrico al pieno controllo delle comunità locali.

A seguito di ciò, la Regione chiede al Parlamento l’approvazione entro il 31 dicembre 2010 di un provvedimento di moratoria delle scadenze previste dal decreto Ronchi e della normativa di soppressione delle Autorità d’Ambito territoriale.

Al Parlamento e alle forze politiche istituzionali si chiede inoltre di adoperarsi per il mantenimento della scadenza referendaria, in materia di gestione pubblica del servizio idrico, attualmente prevista per la primavera 2011.